domenica 22 marzo 2009

Michelangelo Merisi da Milano


Caravaggio-Autoritratto (part. martirio di s. matteo)

Tra le ultime acquisizioni dei vastissimi studi caravaggeschi (e ahimè ignorati dalla maggior parte degli storici, in particolare stranieri, che si ostinano, senza precise ricerche bibliografiche, a trasmettere un'immagine distorta e maledetta del pittore) è da segnalare quanto è emerso recentemente.

Nel 2007, infatti, è stato rinvenuto da Vittorio Pirani, nella parrocchia milanese di Santo Stefano in Brolo, il certificato di battesimo del pittore, che risulta in effetti nato il 29 settembre 1571, ma non a Caravaggio bensì a Milano. Il padre, Fermo, sovrintendente alla manutenzione degli edifici del marchese di Caravaggio Francesco Sforza, si era risposato con Lucia Aratori, figlia ventiduenne di una famiglia benestante (il "Fermo e Lucia" manzoniano).

Una piccola precisazione di costume ma significativa per chi si ostina a scrivere non tenendo conto delle fonti.

M. Gallo, Studi sui Carracci e sul Caravaggio, in La biblioteca del curioso, Roma 2008

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...