martedì 21 febbraio 2012

I balli di Sfessania di Jacques Callot

Ultimo giorno di carnevale voglio condividere la serie quasi completa di stampe dette "I balli di Sfessania" di quel genio dell'incisione che è Jacques Callot. Col suo personalissimo segno grafico, vibrante e preciso, descrive una serie di maschere della commedia dell'arte intente a ballare il ballo di Sfessania, secondo alcuni la forma più antica di tarantella partenopea. La serie, edita tra il 1621-1622 è da molti ritenuta la più bella prova grafica dell'incisore francese. (un articolo di Mauro Gioielli).

















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...